i Quid

La collana di Prospettive Sociali e Sanitarie

[Piani di zona tra innovazione e fragilità]

Con l’offerta dei Quid, Prospettive Sociali e Sanitarie risponde a un’esigenza dei lettori: docenti, formatori, professionisti e studenti ci domandano di selezionare e riorganizzare in modo ragionato gli articoli apparsi sulla rivista che trattano un determinato tema. Articoli recenti e meno recenti, ma tuttora attuali. Il successo del primo volume, dedicato ai Piani di zona e costruito utilizzando articoli usciti su PSS, ci ha inoltre fatto riflettere sulle possibilità che una collana come questa ci offre, dando anche l’opportunità di valorizzare testi monografici, non pubblicabili integralmente sulla rivista per le dimensioni. I Quid “inedita” ci permettono così di selezionare anche questo tipo di materiale, tra le tematiche più vicine alla rivista, proponendolo come pubblicazione ad hoc. Infine, l'ultima nata della collana: la linea “i Quid” Album, disponibile solo in pdf e acquistabil facilmente con un pagamento online. I Quid Album si propone di raccogliere e “mettere in ordine”, in maniera particolarmente flessibile, parte del ricco bagaglio di esperienze su determinate temi che, attraverso PSS, in questi anni abbiamo raccolto e condiviso.

i Quid Album, disponibili solo in PDF

N.B. I pdf acquistati verranno da noi inviati non appena riceveremo la notifica di pagamento dal sistema Paypal (non è necessario inviarne copia), compatibilmente con gli orari di ufficio. Grazie

  • [i Quid Album 5] novità Francesca Susani (a cura di), Costruiamo il nuovo welfare. Esperienze di innovazione sociale nei territori, 2015. Il nuovo Quid Album raccoglie gli articoli selezionati come vincitori del Premio “Costruiamo il welfare di domani nei territori”, pubblicati nel corso del 2015 su Prospettive Sociali e Sanitarie.
    Il Premio, nato da una collaborazione IRS - Cnoas - PSS, ha avuto l’obiettivo di raccogliere esperienze innovative di welfare territoriale nell’ottica dello sviluppo di un welfare comunitario secondo determinati criteri delineati nel bando. L’intento è stato di far emergere e valorizzare, partendo da contributi degli attori sul campo, concrete buone scelte e buone pratiche di azione e di intervento, che permettessero di attivare fra i partecipanti, e più ampiamente con i lettori, confronti, scambi, contaminazione di idee e punti di vista volti alla realizzazione e allo sviluppo ulteriore di nuovi progetti e interventi locali, sovralocali e professionali, significativi, utili e praticabili.
    Dei 24 contributi arrivati entro i termini stabiliti, ne sono stati scelti 10, che in maniera più completa, approfondita e chiara hanno risposto ai criteri di ammissione al bando.
    Dopo la pubblicazione su PSS, siamo lieti di presentarli raccolti in questo unico nuovo volume in PDF, in anticipazione della seconda edizione del Premio, prevista per il 2016.

    Scarica l'indice e la presentazione in PDF


  • [i Quid Album 4] Ariela Casartelli, Carla Dessi (a cura di), Una professione alle corde? Assistenti sociali di fronte alla crisi del welfare, 2015. I risultati della ricerca regionale “Il Futuro del Welfare: una professione alle corde? Gli assistenti sociali di fronte alla crisi del Welfare” contenuti all’interno di questo report sono il secondo step di un percorso di iniziative pubbliche che il Croas Lombardia ha realizzato in conclusione del 5° mandato consiliare regionale 2009-2013, coincidente con il ventennale della Legge n. 84/1993 istitutiva dell’ordinamento professionale degli assistenti sociali. Con la collaborazione con IRS, il Consiglio regionale della Lombardia ha voluto dare concreta testimonianza dell’importanza che attribuiamo allo sviluppo della ricerca in campo sociale. Il disegno di ricerca adottato si è sviluppato attraverso due tipi di rilevazione. Una utilizza il questionario, tipico strumento per raccogliere informazioni ad ampio spettro e numero; la seconda è basata su gruppi di discussione (focus group) che hanno consentito una relazione diretta con un campione significativo dei nostri iscritti, coinvolti con sollecitazioni qualitative sul tema della “crisi dei sistemi di welfare” in relazione al loro percepito “dentro” la concretezza dell’operatività. Gli obiettivi della ricerca sono riconducibili a più livelli: conoscere la situazione delle politiche di welfare locale; rendere oggettivo il disagio presente nei professionisti; quantificare alcuni elementi di realtà; dare voce agli assistenti sociali nell’analisi e nelle possibili prospettive di fronteggiamento.
    (dall’intervento di Renata Ghisalberti, Presidente Croas Lombardia)

    Scarica l'indice e la presentazione in PDF


  • [i Quid Album 3] Patrizia Taccani (a cura di), Famiglie, anziani, lavoro di cura, 2015. Il termine “cura” proposto in questo volume contiene una pluralità di significati e molteplici sfumature riferite a gesti, sentimenti, interazioni, valori che si traducono in una pratica complessa, innestata sulla relazione interpersonale, rivolta alla promozione e al mantenimento di una buona qualità della vita del destinatario. Viene oltrepassato il concetto di cura sanitaria (cure) e ci si trova immersi nel mondo del lavoro di cura (care). In particolare in queste pagine viene presa in considerazione la cura rivolta ad anziani da parte di loro familiari. Quando si riflette sui problemi che un sistema familiare può trovarsi a fronteggiare a seguito della sopravvenuta diminuzione o perdita di autonomia di un membro, troppo spesso si resta colpiti dall’evento in sé, dalla gravità della malattia o della conseguente disabilità. L’esperienza ha mostrato che altrettanta attenzione in realtà deve ricevere il ruolo che malattia e disabilità giocano nelle relazioni familiari. Una lettura multidimensionale aiuta gli operatori dei servizi a distinguere tra situazioni in cui attraverso il dare e ricevere cura i soggetti implicati costruiscono un rapporto caratterizzato da reciproca accettazione, e situazioni dove invece la tutela della qualità della vita dell’anziano da parte di un familiare viene meno.

    Scarica l'indice e la presentazione in PDF


  • [i Quid Album 2] Ariela Casartelli e Ugo De Ambrogio (a cura di), Supervisione. Riflessioni ed esperienze nel sociale, 2014. In Italia, in questo periodo storico non è facile parlare di supervisione nel sociale, perché il sistema di welfare sta vivendo, a causa della crisi istituzionale e socio-economica in corso, una preoccupante fase nella quale si tendono a tagliare molte risorse e in primis quelle (come la supervisione) che, erroneamente sono considerate superflue. Pertanto una visione diffusa, utilitaristica e poco strategica, tende ad accantonare la supervisione privilegiando le risposte alle urgenze sociali. In disaccordo con questa visione abbiamo voluto dedicare un Quid alla supervisione, ritenendo che tale visione sia per certi versi ottusa, poiché è proprio in momenti così difficili per gli operatori che opportuno fare investimenti dotandosi di spazi di riflessione quali la formazione e la supervisione; ciò è infatti essenziale, per fronteggiare le difficoltà che la crisi comporta, valorizzare la riflessione e produrre empowerment e nuova motivazione negli operatori e porre argini di “resistenza” alle pericolose tendenze di smantellamento del welfare.

    Scarica l'indice e la presentazione in PDF


  • [i Quid Album 1] Ugo De Ambrogio e Giorgio Sordelli (a cura di), Metodi ed esperienze di valutazione nel sociale, 2014. Il Quid Album che presentiamo si propone di raccogliere e “mettere in ordine” parte del ricco bagaglio di esperienze che, attraverso PSS, in questi anni abbiamo raccolto e condiviso, per mantenere una memoria dei percorsi fatti nell’ambito della valutazione nel sociale nella prospettiva dei loro sviluppi. È diviso in tre sezioni:
    Quadro generale, che illustra alcune riflessioni che nel corso del tempo gli autori di PSS hanno presentato in ordine ai significati e al valore della valutazione degli interventi e delle politiche sociali;
    Metodi, che presenta articoli significativi per la metodologia valutativa e per gli strumenti di analisi utilizzati, efficaci e attuali anche per esperienze diverse da quelle illustrate;
    Esperienze, che presenta lavori interessanti in particolare per i contenuti trattati, che denotano l’utilità dei processi valutativi nel produrre cambiamenti e miglioramenti dei programmi e delle politiche analizzate.

    Scarica l’indice e la presentazione in PDF


I volumi a stampa della collana i Quid


Per averne una copia...

Tutti i Quid cartacei pubblicati fino al 2011sono disponibili al costo di € 10 cad.

Prezzo di copertina dei Quid cartacei pubblicati dal 2014: € 12 cad. 

Sconto 10% per gli abbonati a PSS.

Le modalità di acquisto dei Quid sono le stesse di quelle di abbonamento alla rivista. Si ricorda di indicare sempre che cosa si intende acquistare e l'indirizzo presso cui inviare i volumi richiesti.

I volumi sono anche acquistabili online su ibs.it.

I Quid in pdf della collana "Quid Album" sono acquistabili direttamente dal nostro sito tramite carta di credito sul sistema paypal (oppure con un versamento sul nostro conto), al prezzo di €6,00

Informazioni: tel. 02 46764276 - pss.abbo@irsonline.it

Piani di zona tra innovazione e fragilità

Scarica l’indice e la presentazione in PDF

Diritti sociali e livelli essenziali delle prestazioni

Copie esaurite. Volume non più in vendita.

Scarica l’indice e la presentazione in PDF

Piani sociali di zona nei Balcani

Scarica l’indice e la presentazione in PDF

Assistente sociale. Uno sguardo sulla professione in cambiamento

Scarica l'indice e la presentazione in PDF

Definire i livelli essenziali delle prestazioni di assistenza

Scarica l’indice e la presentazione in PDF

Progettare nella frammentazione

Scarica l’indice e la presentazione in PDF

Politiche per l’infanzia in due grandi Comuni

Scarica l’indice e la presentazione in PDF

I sistemi informativi per il sociale

Scarica l'indice e il primo capitolo in PDF

Interazioni in rete

Scarica l'indice e la premessa in PDF

Povertà, esclusione sociale e politiche di contrasto

Scarica l’indice e la presentazione in PDF

Le mutilazioni genitali femminili. Rappresentazioni sociali e approcci sociosanitari

Scarica l'indice e la presentazione in PDF

Primo monitoraggio dei Piani sociali di Zona della Regione Puglia

Scarica l'indice e la premessa in PDF

Metodi ed esperienze di valutazione nel sociale

Quid Album 1

Scarica l'indice e la presentazione in PDF

La continuità del percorso dell'assistito tra cure primarie e cure specialistiche

Scarica l'indice e la presentazione in PDF

Supervisione. Riflessioni ed esperienze nel sociale

Quid Album 2

Scarica l'indice e la presentazione in PDF

Famiglie, anziani, lavoro di cura

Quid Album 3

Scarica l'indice e la presentazione in PDF

Una professione alle corde? Assistenti sociali di fronte alla crisi del welfare

Quid Album n.4

Scarica l'indice e la presentazione in PDF

Allargare lo sguardo

Percorsi di valorizzazione delle risorse nell’intervento con i minori e i loro genitori

Scarica l'indice e la presentazione in PDF

Costruiamo il nuovo welfare. Esperienze di innovazione sociale nei territori

Quid Album 5

Scarica indice e presentazione in pdf